Teatro Arti inferiori: LA MALATTIA DELLA FAMIGLIA M


Programmazione: 
Mercoledì 16 Marzo
Teatro Arti inferiori: La malattia della famiglia M
Regia: 
Fausto Paravidino

Teatro Stabile di Bolzano

FAUSTO PARAVIDINO

La malattia della famiglia M
Disagio e solitudine: una commedia sulla vita di provincia

di Fausto Paravidino, regia Fausto Paravidino
con Jacopo-Maria Bicocchi, Iris Fusetti, Emanuela Galliussi
Nicola Pannelli, Fausto ParavidinoFausto Maria Sciarappa, Pio Stellaccio

«C’è una storia famigliare che riguarda due sorelle, un fratello, un padre malato e l’assenza di una madre. Questa famiglia ha una malattia, dice il titolo. Forse ne ha più d’una. C’è un padre che vive una malattia clinicamente non specificata che lo sospende dalla possibilità di esercitare l’autorità e che lui usa come arma e come scusa. C’è il lutto dell’assenza della madre che pesa su questi personaggi come una colpa e procura loro una vaga tristezza della quale tutti si accusano a vicenda. Ci sono poi due amici, Fulvio e Fabrizio, che interagiscono con questa famiglia e involontariamente portano la farsa tra questa gente triste [...] Scrissi il testo nel 2000. Non l’ho mai voluto mettere in scena in Italia nell’attesta di essere pronto per farlo. Che ci fossero le condizioni giuste. Che si manifestasse l’attore perfetto per questo o quel ruolo. Ho protetto questo testo dalla messinscena perché gli ho sempre voluto quel bene astratto di cui parla la commedia. Ora ho accettato di farlo. Essere pronti non è tutto». Fausto Paravidino

Palcoscenico Libri (presso libreria Feltrinelli, Padova)
Ore 17:30 Fausto Paravidino incontra il pubblico. Coordina Caterina Baron. Ingresso libero
 

Orario degli spettacoli
Mercoledì: 
21.00

Facebook Logo

Associazione Cattolica Esercenti Cinema

Federazione Italiana dei Cinema d'Essai