proiezione evento PASOLINI - IL GIOVANE CORSARO | Gio 19 e Ven 20 Maggio


Programmazione: 
Giovedì 19 Maggio - Venerdì 20 Maggio
proiezione evento PASOLINI - IL GIOVANE CORSARO | Gio 19 e Ven 20 Maggio


Giovedì 19 Maggio | ore 21.00
Venerdì 20 Maggio | ore 18.00

in PRIMA VISIONE all’MPX
proiezione evento del film documentario
IL GIOVANE CORSARO - Pasolini da Bologna
(Italia 2021, 99’) di Emilio Marrese



> clicca qui per INFO e INDICAZIONI
sull'ACCESSO IN SALA all’MPX
<


In coda alla rassegna PASOLINI 100 svolta nelle scorse settimane, l'MPX propone in PRIMA VISIONE il film documentario “IL GIOVANE CORSARO – Pasolini da Bologna” che racconta il giovane Pasolini, la sua formazione, la genesi delle sue idee, il rapporto con Bologna.


clicca qui per vedere il trailer di IL GIOVANE CORSARO
 
facebook distributore IL GIOVANE CORSARO


“IL GIOVANE CORSARO - Pasolini da Bologna” racconta, per la prima volta in forma di documentario, la gioventù di Pier Paolo Pasolini nella città dove nacque il 5 marzo del 1922 e dove, soprattutto, si formò dal 1937 al 1943. Quel che, noto a tutti, diventerà, Pasolini lo era già a Bologna.

Le amicizie, i maestri, gli studi, le passioni, la famiglia, i conflitti, i tormenti, la guerra, i luoghi, le prime esperienze in tutte le direzioni del sapere e del vivere: quello di Pier Paolo Pasolini con la città dei portici fu un legame viscerale che proseguì fino agli ultimi suoi giorni, senza risparmiare severe critiche alla Bologna “consumista e comunista” degli anni ‘70.

Il protagonista del docufilm (girato dal Premio David di Donatello per la fotografia, il bolognese Gian Filippo Corticelli) è uno studente impegnato in una tesi di laurea sul rapporto tra Bologna e Pier Paolo Pasolini ed è interpretato da un emergente attore bolognese, Nico Guerzoni.

Neri Marcorè dà voce alle parole di Pasolini, selezionate da articoli, lettere e interviste.

L’obiettivo de “IL GIOVANE CORSARO - Pasolini da Bologna” è anche quello di far scoprire la potenza e l’attualità stupefacente delle idee di Pasolini. Grazie alla collaborazione – tra gli altri – del Centro Studi Pasolini della Fondazione Cineteca di Bologna, del Centro Studi Pasolini di Casarsa, dell’Archiginnasio di Bologna, dell’Università di Bologna e di Cinemazero di Pordenone, il film si avvale di una vasta documentazione e una ricca iconografia.


“Un documentario ricchissimo di spunti che apre uno sguardo originale su Pasolini. Un'ingente quantità di immagini, suoni, fotografie, testi autografi, dichiarazioni che tracciano una mappa decisamente inedita"
(Giancarlo Zappoli - mymovies.it)

“Un documentario miracoloso. E molto utile. Avrà una lunga vita”
(Gian Luca Farinelli - presidente Festa del Cinema di Roma e direttore Cineteca di Bologna)

“Pasolini e Bologna, il feroce addio di due amanti delusi. Una relazione giovanile di quelle che fuggono con la stagione o di quelle altre che segnano il carattere, spiegano la maturità e addirittura l'epilogo?”
(Gabriele Romagnoli - la Repubblica)


BIGLIETTI
intero: 7,50 €
ridotto (over 60, abbonati Cineforum): 5,50 €
studenti: 4,50 €

> PREVENDITE APERTE <

Per acquisto on-line (disponibili solo interi e ridotti), cliccare sui banner più sopra nella parte alta della pagina.

I biglietti (per tutte le tipologie) sono acquistabili anticipatamente anche all'MPX, senza costi aggiuntivi, negli orari di apertura del cinema.


 

Orario degli spettacoli
Giovedì: 
19 Maggio ore 21.00
Venerdì: 
20 Maggio ore 18.00

Facebook Logo

Associazione Cattolica Esercenti Cinema

Federazione Italiana dei Cinema d'Essai